Largo Marzabotto, l'area verde torna a disposizione dei cittadini dopo i lavori

L’intervento, che ha avuto un costo complessivo di 30 mila euro iva compresa, ha riguardato un’area di circa 1000 metri quadri: "Si tratta di uno dei pochi spazi verdi disponibili in questa zona, che da quasi vent’anni era in stato di abbandono"

L’assessore ai Giardini Luigi Pisa ha effettuato lunedì mattina un sopralluogo all’area verde di largo Marzabotto, in borgo Trento, al termine dei lavori di riqualificazione. Erano presenti anche il presidente di Amia Andrea Miglioranzi e il consigliere comunale Alberto Zelger.

L’intervento, che ha avuto un costo complessivo di 30 mila euro iva compresa, ha riguardato un’area di circa 1000 metri quadri con la semina di nuovo tappeto erboso, la realizzazione di un impianto di irrigazione automatizzato, la realizzazione di nuovi vialetti di collegamento in materiale naturale, il posizionamento di nuovi cestini e la potatura delle alberature presenti.

Un intervento piccolo ma molto significativo soprattutto per i residenti, realizzato grazie all’interessamento del consigliere Zelger che ha portato questo spazio all’attenzione del Consiglio comunale – ha detto Pisa – si tratta di uno dei pochi spazi verdi disponibili in questa zona, che da quasi vent’anni era in stato di abbandono. Speriamo che ora i fruitori ne abbiano cura”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

area_verde_largo_marzabotto-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • L'Aifa autorizza la sperimentazione sul vaccino anti Covid-19: si farà a Verona

  • Il post Facebook del sindaco di Verona Sboarina sul virus e gli sbarchi dei migranti

  • Scuola, ecco il calendario per il Veneto: si parte il 14 settembre, si chiude il 5 giugno

  • Orologio da 40 mila euro rubato in gioielleria a Verona: padre e figlio in manette

  • Coronavirus: boom di contagiati in Veneto, fra cui pochi veronesi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento