Brenzone, terza edizione di Lago Pulito: rimossi 10 quintali di immondizia dai fondali

Anche quest'anno, è stata organizzata l'iniziativa per pulire i fondali del Lago di Garda e anche quest'anno i sub hanno ripescato quintali di immondizia

Il Lago di Garda è una delle mete turistiche più visitate, ma sui suoi fondali purtroppo si trovano immondizie di ogni tipo. Durante la terza edizione di Lago Pulito, manifestazione ambientale che si svolge nella località di Brenzone, i volontari e i sub hanno raccolto dai fondali oltre 10 quintali di immondizia.

Come riporta L'Arena, 15 sub, 5 uomini della Protezione Civile e una decina di volontari sono stati impegnati nell'iniziativa organizzata da Club Legnago Sub, in collaborazione con il Circolo nautico di Castelletto e il Comune di Brenzone. L'iniziativa ha avuto il patrocinio della Fipsas, la Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee. L'area scandagliata, di circa 200 metri, è stata quella antistante il circolo nautico di Castelletto.

Anche quest'anno, i materiali raccolti dal fondale sono spaventosi. Oltre a svariate bottiglie, lattine e cassette di platiche, sono stati portati in superficie un tappeto di moquet verde di circa 5 metri quadri, un palo di platica colorata alto 2 metri, pezzi di ferro arrugginiti e circa una trentina di pneumatici, tra cui alcuni provenienti da trattori.

Su L'Arena, il commento di Luca Falamischia, presidente del Club Legnago Sub: "Per il terzo anno consecutivo siamo venuti a questo appuntamento con la voglia di dare un contributo alla pulizia di questo bellissimo lago, che ci ospita ogni fine settimana tutto l'anno. Devo aggiungere che, nonostante la mole e la tipologia di immondizie recuperate anche oggi, rispetto al primo anno le cose sono migliorate. I fondali sembrano più puliti e inoltre, forse per il fatto di avere tolto tutte queste schifezze anche negli anni scorsi, sembrano maggiormente vitali e popolati di pesci".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finisce fuori strada con la Ferrari, ipotesi malore: muore imprenditore in Transpolesana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 14 al 16 febbraio 2020

  • Rubavano dalla cassa del negozio per cui lavoravano: commesse in manette

  • Preleva 1.500 euro con un bancomat rubato, scoperto e denunciato

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Tre persone portate in ospedale dopo un scontro frontale tra due auto

Torna su
VeronaSera è in caricamento