Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Castagnaro

Ordinanza eseguita dai carabinieri: ladro seriale messo gli arresti domiciliari

Nel 2011 cercò di appropriarsi del materiale ferroso presente in un rustico in fase di ristrutturazione, mentre nel 2016 scardinò e scassinò gli infissi di alluminio di un bar in un'area di servizio con l'obiettivo di rubarli

Nel 2011 si macchiò del reato di tentato furto di materiale ferroso presente in un rustico in fase di ristrutturazione, mentre nel 2016 scardinò e scassinò gli infissi di alluminio di un bar in un'area di servizio con l'obiettivo di rubarli e ora la legge gli ha chiesto il conto. 
Nella giornata di lunedì sono stati i carabinieri della stazione di Castagnaro a mettere agli arrestati domiciliari A. A., cittadino bosniaco, classe 1962, residente a Menà e pregiudicato, così come disposto dal Tribunale di Sorveglianza di Venezia. Sulla testa dello straniero infatti, pendeva un’Ordinanza di concessione della detenzione per un periodo di pena da espiare di 11 mesi e 27 giorni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordinanza eseguita dai carabinieri: ladro seriale messo gli arresti domiciliari

VeronaSera è in caricamento