menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri di Cerea

I carabinieri di Cerea

Vede il ladro uscire dal garage con la sua bici, lo affronta e lo fa arrestare

È accaduto a Cerea nella serata di domenica. La donna è riuscita a trattenere il malvivente il tempo necessario perché arrivassero i carabinieri, che lo hanno ammanettato con le accuse di rapina e resistenza a pubblico ufficiale

Affacciata alla finestra, ha visto il suo connazionale uscire dal garage con la bici che le serviva per andare al lavoro e ha deciso di affrontarlo, mentre la vicina allertava i carabinieri. 

È quanto accaduto nella tarda serata di domenica a Cerea, dove F.B., cittadino marocchino classe 1990, senza fissa dimora e pregiudicato, è stato affrontato dalla 32enne residente in paese mentre cercava di appropriarsi del suo mezzo. Come riferito dall'Arma, la donna è corsa giù per affrontare il ladro, che l'avrebbe spintonata via dopo una breve colluttazione, che ha permesso però ai carabinieri di arrivare in tempo sul posto. Il nordafricano avrebbe cercato allora di liberarsi anche dei militari spingendoli via, ma finendo alla fine in manette per rapina e resistenza a pubblico ufficiale, mentre la bicicletta è stata restituita alla legittima proprietaria. 
Portato in caserma, F.B. ha trascorso la notte nelle camere di sicurezza della compagnia di Legnago e lunedì mattina è stato portato davanti al tribunale di Verona per sostenere i giudizio per direttissima, dove il giudice Carola Musio ha convalidato l'arresto e disposto la custodia cautelare in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Non siete soli: lettera canzone dedicata agli studenti

  • social

    La Storia di Verona: da oggi in libreria e in edicola

  • Benessere

    Melograno: antiossidante e brucia grassi, ma non solo

  • social

    4 Maggio Star Wars Day

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento