Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Veronetta / Interrato Acqua Morta

Ennesimo ladro di biciclette fermato nella notte a Veronetta

Scoperto dai condomini di una vicina palazzina, il ragazzo di appena 22 anni è stato intercettato dalla polizia mentre tentava di scappare. Oggi è stato condannato a sei mesi e a pagare 300 euro di multa

Condannato a 6 mesi di reclusione e a pagare 300 euro di multa, pena sospesa, il giovane 22 enne, di nazionalità dominicana, residente a Verona, che alle quattro di questa notte è stato arrestato dai poliziotti delle Volanti perché sorpreso mentre rubava una bicicletta. L’episodio è accaduto in via Interratto dell’Acqua Morta, nel quartiere di Veronetta, dove un residente, avendo udito dei rumori provenire dall’esterno, si era affacciato alla finestra ed ha così potuto assistere al furto da parte del giovane in questione di una bicicletta regolarmente parcheggiata in una corte privata della sua abitazione. Una volta segnalato l’episodio al 113, i poliziotti hanno intercettato il ragazzo con la bicicletta rubata, proprio mentre il legittimo proprietario della bici scendeva in strada denunciando ad alta voce il furto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesimo ladro di biciclette fermato nella notte a Veronetta

VeronaSera è in caricamento