Vandali e ladri a borgo Venezia sotto Natale: numerose le segnalazioni

A raccogliere le testimonianze dei residenti del quartiere di Verona è stato il gruppo Facebook "Borgo Venezia più sicura", dove i cittadini cercano di tenersi in contatto ed informati per rendere la vita più difficile ai malviventi

Immagine generica

Non sembrano essere state festività tranquille quelle vissute dal quartiere di borgo Venezia, a Verona, preso di mira da ladri e vandali. Questo è quanto emerge dalle testimonianze pubblicate dai residenti sul gruppo Facebook "Borgo Venezia più sicura", che lamentano una situazione sempre più complicata. 

Nelle ultime settimane i ladri avrebbero colpito (o tentato di colpire) abitazioni e garage in via Giovanni da Palestrina, via Turchi, via Mascagni, via Donizetti e via Plinio, senza fermarsi nemmeno la Vigilia di Natale. Neppure la baita degli alpini situata in via Casorati è stata risparmiata dai malviventi, così sul gruppo i residenti cercano di mettersi in guardia a vicenda. 
Ma a preoccupare è anche la situazione di degrado, con le auto prese di mira dai vandali in via Verdi, via Doninzetti e via Fincato, e la presenza di persone ubriache e senzatetto in piazza Libero Vinco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dall'8 all'11 novembre 2019

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Signora arrestata per furto di profumi nel centro commerciale "Porte dell’Adige"

  • Accoltellamento a Verona, un uomo in ospedale: caccia agli aggressori

  • Operato a Verona, un paziente ringrazia: «Ho finalmente rivisto la luce»

  • Caso Balotelli, la Curva Sud dell'Hellas Verona risponde con ironia

Torna su
VeronaSera è in caricamento