Ladri fanno razzia in chiesa, rubati addobbi e vestiti

Il colpo nella parrocchia di Santo Spirito, quartiere Navigatori. Bottino di seimila euro

Ladri fanno razzia in chiesa, rubati addobbi e vestiti
Hanno portato via tutto. Registratori, dvd, addobbi, la pianola elettrica, i vestiti, perfino il navigatore satellitare dall'auto del parroco. Una razzia in piena regola quella compiuta da ignoti nella chiesa di Santo Spirito, in via Magellano, nel quartiere Navigatori.

Alla fine il bottino è stato di seimila euro, ma senza contare i danni alle finestre forzate e alle porte scassinate. I ladri nella notte hanno visitato la parte della parrocchia dedicata a uffici e sedi di associazioni sotto la chiesa, tra le quali la Caritas, la San Vincenzo e il coro polifonico. A scoprire l'incursione notturna è stato un'aiutante della canonica. "Durante la notte non ci siamo accorti di niente - ha spiegato il parroco don Claudio Tezza - solo al mattino abbiamo trovato tutto sottosopra".

I ladri hanno forzato la finestra sottostante l'entrata principale della chiesa, e hanno potuto agire indisturbati anche perchè in zona non ci sono telecamere, e nessun testimone pare abbia visto o sentito qualcosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Tragico scontro tra auto e camion nella Bassa: morto un trentenne

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

Torna su
VeronaSera è in caricamento