Rubano gioielli e denaro da una casa: due ladre minorenni arrestate

Ad avvisare i carabinieri che stava succedendo qualcosa di strano ci ha pensato uno dei residenti, allertato dal continuo abbaiare del cane, il quale ha notato i movimenti sospetti delle giovani

Due giovani malviventi sono finite in manette nel primo pomeriggio di venerdì, dopo aver messo a segno un furto in abitazione a Bonavigo. 

A chiamare la centrale operativa dei carabinieri della compagnia di Legnago, intorno alle ore 12, è stato un residente del paese che, allarmato dal continuo abbaiare del suo cane, aveva notato due ragazze che stavano suonando i campanelli delle case della zona.
Le due probabilmente volevano accertarsi se gli abitanti fossero o meno in casa, infatti, dopo la partenza di alcuni operai che stavano lavorando nella via, sono entrate in azione scavalcando una recinzione e forzando la finestra del soggiorno di un'abitazione. Nel giro di pochi minuti sono riuscite ad impossessarsi di profumi, due orologi, 55 monili (alcuni in argento, altri in oro) e denaro contante. A quel punto le malviventi si sono date alla fuga con la refurtiva, ma solo pochi metri dopo sono state bloccate dai carabinieri della stazione di Minerbe che nel frattempo erano arrivati sul posto. 

Oltre a recuperare la refurtiva e gli 80 euro rubati, gli uomini dell'Arma hanno trovato nella manica della felpa di una delle due un cacciavite da 35 centimetri. Le due, entrambe minorenni, sono state quindi arrestate e per una di loro è scattata anche la denuncia per aver fornito false dichiarazioni sulla propria identità. 
Le giovani ladre sono state quindi accompagnate al centro di prima accoglienza per minorenni di Treviso a disposizione dell'autorità giudiziaria. Sabato mattina l'arresto è stato convalidato dal giudice, il quale ha disposto per una di loro la misura dell'accompagnamento in una comunità, mentre per l'altra la misura della custodia cautelare in carcere minorile a Pontremoli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il panettone più buono secondo Iginio Massari? Lo produce un pasticciere veronese

  • Incidente mortale a Verona: auto contro un muro, perde la vita un 47enne di Cerea

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 13 al 15 settembre 2019

  • Incidente a Sant'Ambrogio di Valpolicella: muore motociclista dopo la caduta

  • L'auto finisce contro un muro: muore padre di due bambine nell'incidente a Ca' di David

  • Incidente in scooter a Malcesine: muore travolto da un autobus dopo la caduta

Torna su
VeronaSera è in caricamento