Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Milano / Corso Milano

La ricattava con delle foto fatte insieme ma un sms lo tradisce: stalker arrestato

La loro storia era finita nel mese di ottobre e, dopo un periodo tranquillo, lui è tornato a farsi sentire e, dopo un rifiuto incassato dalla ragazza, ha iniziato a minacciarla di pubblicare su internet alcune immagini che li ritraevano insieme

Aveva deciso di interrompere la storia con quel ragazzo di 9 anni più grande nel mese di ottobre e lui, almeno inizialmente, aveva mantenuto un atteggiamento tranquillo, che però non è durato a lungo. 

A metà novembre però un messaggio inviato alla ragazza, a cui lei ha risposto con un rifiuto, ha scatenato l'ira del 27enne bosniaco, che l'ha minacciata di pubblicare in internet alcune foto fatte durante l'estate che li ritraevano insieme. La giovane quindi gli ha dato appuntamento nel tentativo di convincerlo a cancellare le immagini ma, secondo quanto ha denunciato il giorno seguente, l'ex fidanzato avrebbe provato prima a baciarla e poi ad toglierle i pantaloni. 

Poi lui l'avrebbe anche schiaffeggiata, facendo aumentare così le ipotesi di accusa. A quella di stalking infatti si sono aggiunte anche quelle di tentata violenza sessuale e lesioni. Arrestato e portato in carcere, il 27enne bosniaco è comparso davanti al gip, che non ha ritenuto legittimo l'arresto per nessuna delle tre ipotesi di reato: il giovane quindi è stato liberato con il divieto di avvicinarsi all'ex fidanzata. 

Il 27enne però non si è rassegnato ed ha continuato ad inviarle messaggi. Si sono anche incontrati diverse volte, senza che si ripetessero gli episodi di aggressività: i due si sono visti anche lo stesso pomeriggio e sono stati ripresi dalle telecamere del centro mentre parlavano tranquillamente e si scambiavano effusioni.

Ma la situazione è precipitata la notte stessa, quando i due si sono nuovamente incontrati per cancellare le famose foto che il ragazzo teneva sul pc. Proprio in quel frangente sarebbe scoppiato il litigio e, stando alla versione fornita agli inquirenti dal ragazzo, le lo avrebbe schiaffeggiato e lui le avrebbe reso la cortesia. 

La giovane poi è ha raggiunto il nuovo fidanzato ed è rientrata a casa. Il giorno seguente è andata dai carabinieri a denunciarlo e mentre si trovava in caserma le è arrivato un altro sms. E l'hanno arrestato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La ricattava con delle foto fatte insieme ma un sms lo tradisce: stalker arrestato

VeronaSera è in caricamento