rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

La festa dei nonni parte con Mano nella mano

Nell'ambito dell'iniziativa inaugurate le mostre Album di Famiglia e Nonni attivi e creativi

Con l’inaugurazione delle mostre “Album di famiglia” e “Nonni attivi e creativi” ha preso il via ufficialmente oggi, venerdì primo ottobre, in Gran Guardia, la manifestazione “Mano nella mano”, promossa dall’assessorato alla Famiglia in occasione della Festa dei nonni 2010 che si celebra il 2 ottobre.

Presente all’inaugurazione l’assessore alla Famiglia Stefano Bertacco. “È doveroso festeggiare i nonni – spiega Bertacco – per ricordarci quanto offrono umanamente e materialmente alla società. In Italia i nonni sono più di 6 milioni e quasi tutti si occupano dei loro nipoti: un sistema di welfare parallelo, che oltre a contribuire alla crescita di tanti bambini, offre un supporto fondamentale alle famiglie. I nonni – continua Bertacco – sono portatori di una memoria comune, di un passato che, anche se non è stato vissuto direttamente, fa parte di noi e ci appartiene indissolubilmente, ed è anche per questo che a loro va il nostro ringraziamento”.

La manifestazione, che propone varie iniziative tra cui mostre, laboratori creativi, spettacoli teatrali, giochi per nonni e nipoti e un gazebo di Prevenzione salute proseguirà in Gran Guardia sino a domenica 3 ottobre. Tra gli appuntamenti in programma domani, sabato 2 ottobre, alle 9.30, si terrà la presentazione del progetto “Mettiamo in banca i ricordi”, alle 10.30 lo spettacolo “Il pacchetto rosso”, alle 15 “Laboratorio di rilegatura libri e dimostrazione manutenzione biciclette” e “Torneo di briscola e burraco”; alle 15.30 marcia di tre chilometri “Mano nella mano” lungo le vie del centro con partenza dal Loggiato, alle 17.30 nella Bouvette “Gran merenda con taglio di una megatorta”, alle 18 nell’Auditorium spettacolo “Stasera se proa l’Amleto” con la Compagnia amatoriale “I dialettanti” e alle 21 spettacolo “Del doman non v’è certezza” proposto da University Dance Group.


Proseguono inoltre le mostre “Nonni attivi e creativi”, “Album di famiglia” e “Giochi di carta d’altri tempi”. Il gazebo di Prevenzione salute sarà presente in via degli Alpini dalle 9 alle 12 per la misurazione della glicemia e dalle 9 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18 per la rilevazione della pressione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La festa dei nonni parte con Mano nella mano

VeronaSera è in caricamento