rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

La caccia agli "incappucciati" prosegue anche qui

La Questura si sta concentrando su una lista di nomi che potrebbero aver partecipato ai disordini

Anche le forze del'ordine scaligere sono impegnate nell'opera di identificazione di eventuali partecipanti al corteo di Roma di sabato scorso. Si sta tentando di stabilire quali soggetti siano stati effettivamente presenti nella capitale, e quali tra questi abbiano partecipato attivamente agli scontri in piazza San Giovanni e nelle vie limitrofe.

Le indagini si sviluppano ad ampio raggio, quindi non è escluso che bisognerà aspettare qualche tempo prima di arrivare a dei risultati concreti. Fatto sta che la Questura ha una lista di nomi su cui verranno effettuati dei controlli, anche grazie ai tanti materiali video forniti dai partecipanti al corteo. Questi controlli si inscrivono in una serie di indagini, condotte con perquisizioni e controlli negli ambienti anarcoinsurrezionalisti e dell'estremismo, che in queste ore stanno interessando tutto il territorio nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La caccia agli "incappucciati" prosegue anche qui

VeronaSera è in caricamento