rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

La banda del taglierino torna a colpire ad Isola

Rapinata una banca, negli ultimi 15 giorni tre episodi con uguali modalit

La banda del taglierino torna a colpire. Dopo le rapine messe a segno a Villafranca e Mozzecane dieci giorni, questa mattina è stata presa di mira la filiale del Credito Veronese di Isola della Scala. Il colpo è avvenuto verso le 10, con due uomini a volto semiscoperto, di età compresa tra i 40 e 50 anni, che hanno fatto irruzione all’interno dell’istituto di credito. Uno dei due era armato di taglierino.

La dinamica della rapina è stata la stessa degli altri 2 colpi di questo febbraio. I due uomini sono entrati all’interno della banca con calma e si sono fatti consegnare la refurtiva dal personale. La banda, che ha parlato con accento veronese, non ha urlato o messo eccessiva pressione ai presenti, all’interno dell’edificio, oltre al personale, anche 3 clienti. In tutto sono stati sottratti 19mila euro.

I due dopo aver preso il denaro si sono allontanati a piedi, probabilmente verso un’autovettura parcheggiata poco distante. Sul caso stanno indagando i carabinieri di Villafranca e di Isola della Scala. Probabilmente le tre rapine di questo febbraio possono essere ricondotte alla stessa banda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La banda del taglierino torna a colpire ad Isola

VeronaSera è in caricamento