menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Kidsuniversity. Prendono il via gli appuntamenti culturali aperti a tutti

Oltre ai numerosi laboratori dedicati ai bambini, ce ne saranno altri aperti alle famiglie. In più, in programma la presentazione di un romanzo e la proiezione di un film

Continuano le iniziative del programma di Kidsuniversity e da domani, 21 settembre, prenderanno il via gli appuntamenti culturali aperti a tutti.

Oltre ai numerosi KidsLab dedicati alle scolaresche della mattina che si terranno a Borgo Roma, Veronetta e Borgo Venezia, domani dalle 16 alle 18, nell’aula T.4 del polo universitario di Santa Marta, in via Cantarane 24, Vivigas e Pleiadi proporranno "Officina robotica for family", un laboratorio dove bambini e ragazzi lavoreranno fianco a fianco con i propri genitori per realizzare una macchina funzionante che colori la pista su cui cammina.

Dalle 16.30 alle 18.30, nel Centro audiovisivi della Biblioteca Civica, in via Cappello 43, si potrà partecipare a "Come si realizza un film". Un laboratorio che permetterà di curiosare dietro le quinte per capire cosa fa un regista, chi lavora con lui sul set e come si creano gli effetti speciali, svelando tutti i segreti della produzione cinematografica.

In piazza Bra proseguiranno gli appuntamenti organizzati nel Kids Space. Dalle 16 alle 18 Verona Fotografia ripropone il laboratorio "Da grande voglio fare…", in cui, all’interno di un vero e proprio set fotografico i partecipanti verranno introdotti alle tecniche fotografiche e all’uso della luce per poi raccontare, attraverso trucchi e vestiti, i loro sogni e immortalarli con un ritratto. Le opere saranno esposte sabato 24 settembre nell’ambito dell’evento finale Doctor Kids.

Alle 18.30 Pleiadi presenterà "A - 200°", uno show di spettacolari esperimenti di fisica riguardanti l’azoto liquido per stupire il pubblico e mostrare cosa può accadere a temperature molto basse.

Alle 19 Pleiadi proporrà l’attività "Da grande farò…l’astronomo" durante la quale, grazie all’aiuto di un vero astronomo, si potrà sperimentare il mestiere di chi lavora con le stelle.

Nell’ambito dei TeachersLab, dalle 14 alle 17.30, in sala Barbieri di Palazzo Giuliari, via dell’Artigliere, è in programma "Percorsi di educazione integrata mente-cuore nell’esperienza del progetto Alice". Il laboratorio, a cura di Luigina De Biasi nasce sulla base di una lunga sperimentazione tra scuole italiane e indiane.

Tra gli altri appuntamenti culturali dedicati alle famiglie: alle 18, in Feltrinelli di via Quattro Spade, si terrà l’incontro con Rossana Campo, vincitrice dell’edizione 2016 del Premio Strega Giovani con il suo ultimo romanzo "Dove troverete un altro padre come il mio". Alle 21 invece, nell’aula magna del polo Santa Marta, verrà proiettato "Fuoriclasse", una produzione di 360degreesfilm con Rai Cinema, che ha per protagonisti bambini di tutta Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento