Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

L'irruzione in ufficio della rapina di Capodanno a Villa dei Cedri di Colà

Due dei tre rapinatori sono stati arrestati dai carabinieri, che hanno manifestato ottimismo per l'arresto del terzo complice

 

Le immagini mostrano chiaramente come un rapinatore dal volto travisato e impugnando un grosso revolver (non giocattolo), minaccia l'addetto alla cassa e la sua collaboratrice prima di rinchiuderli nel retro dell'ufficio, immobilizzandoli con delle fascette da elettricista.

Tutto è successo nel giro di pochi minuti. Tanto è durata la rapina di Capodanno a Villa dei Cedri di Colà a Lazise, dove si era conclusa la festa per l'arrivo del 2017. 

La rapina dei tre malviventi non è stata però un delitto perfetto e, grazie alle tracce lasciate dai rapinatori, i carabinieri di Peschiera del Garda sono riusciti ad identificarli e ad arrestarne due. E c'è ottimismo sull'arresto del terzo complice.

QUI I DETTAGLI DELL'OPERAZIONE CON LE ALTRE IMMAGINI DELLA VIDEOSORVEGLIANZA

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeronaSera è in caricamento