rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Centro storico / Via del Pontiere

Colto dall'ira sfascia un ufficio e lancia un peso su un'auto dalla finestra

Il richiedete asilo è stato denunciato dopo aver perso il controllo nella mattinata di mercoledì e aver danneggiato un'auto sulla quale è finito il peso gettato fuori

Attimi di follia ed incredulità sono stati vissuti nella mattinata di mercoledì 7 novembre a Verona, in via del Pontiere. 
Un richiedente asilo di origini nepalesi avrebbe perso le staffe, distruggendo l'ufficio comunale in cui si trovava e dove si era presentato per trovare uno Sprar. Preso dall'ira, l'uomo avrebbe anche lanciato dalla finestra alcuni oggetti, tra cui un peso da una decina chili, che è finito su una macchina parcheggiata in strada sfondandole il veto. 

Polizia municipale e Polizia di Stato sono intervenute sul posto: il richiedente asilo sarebbe stato poi tranquillizzato e portato in Questura, per essere denunciato a piede libero per danneggiamento e il lancio di oggetti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colto dall'ira sfascia un ufficio e lancia un peso su un'auto dalla finestra

VeronaSera è in caricamento