Bosco Chiesanuova, malfunzionamento di una stufa a gas. Due intossicati

Il fatto è avvenuto in località Colletta e sul posto sono intervenuti gli uomini del 118 e una squadra dei vigili del fuoco. Le persone intossicate sono state trasportate all'ospedale di Borgo Trento

Foto di repertorio

C'è molto probabilmente il malfuzionamento di una stufa a gas dietro ad un caso di intossicazione da monossido di carbonio avvenuto questo pomeriggio, 30 aprile, intorno alle 17.40 a Bosco Chiesanuova, in località Colletta.

Stando alle prime informazioni diffuse dai vigili del fuoco e dal 118 di Verona, intervenuti sul posto, le persone rimaste intossicate sarebbero due, una coppia sulla sessantina, subito trasportate all'ospedale di Borgo Trento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento