Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Piazza Chiesa

Concluse le operazioni dei Pompieri per il recupero della manza intrappolata

Sono terminate verso le ore 16.00 di oggi, sabato 11 giugno, dopo che i soccorsi si erano avviati sin dalla mattina, le operazioni di recupero del bovino d'allevamento intrappolato

Questa mattina alle ore 8.30 circa i Vigili del Fuoco di Verona sono intervenuti per soccorrere una manza. L'animale al pascolo sulle colline di san Giorgio,  nel comune di Bosco Chiesanuova, era finito in una cavità del terreno e non era più in grado di ritornare su. L'allevatore, accortosi dell'accaduto, ha immediatamente fatto richiesta di soccorso.

I pompieri, dopo la valutazione del caso hanno deciso di utilizzare uno escavatore presente sul posto per allargare la voragine e successivamente imbragare e mettere in salvo la manza. Le operazioni di soccorso si sono protratte fino alle ore 16.00 circa.

POLIZIA MUNICIPALE: CAPRETTA RECUPERATA ED AFFIDATA

Un altro episodio con protagonista un animale d'allevamento si è invece verificato ieri, venerdì 10 giugno, quando la Polizia municipale ha recuperato in via Magenta, a Cadidavid, una capretta che vagava libera e senza proprietario, affidata poi ad un allevatore della zona, incaricato di prendersene cura. L'animale era stato visto girovagare in zona già alcuni giorni fa, ma al momento dell'intervento gli agenti non erano riusciti a rintracciarlo. Ieri invece il Vigile di quartiere, che si trovava poco lontano per alcuni accertamenti, è riuscito a bloccare l'ovino. Sul posto è intervenuto anche un veterinario dell'Ulss 20 per le verifiche del caso e per individuare poi un affidatario. Sono in corso le ricerche del proprietario dell'animale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concluse le operazioni dei Pompieri per il recupero della manza intrappolata

VeronaSera è in caricamento