Inseguiti dopo il colpo, speronano l'auto dei carabinieri e scappano a piedi

Alcuni malviventi hanno fatto scattare l'allarme di una tabaccheria a Cassone di Malcesine e sono poi scappati in auto, ma i militari li hanno intercettati a Pai e inseguiti fino a Costermano

Un tentato colpo si è trasformato in un inseguimento sulle rive del lago di Garda nella notte tra martedì e mercoledì. 
Erano circa le 3 quando alcuni malviventi hanno fatto scattare l'allarme di una tabaccheria di Cassone di Malcesine, richiamando su di sè l'attenzione dei carabinieri. I criminali a quel punto sono scappati in macchina e, dopo essere stati intercettati a Pai, sono stati bloccati a Costermano, dove hanno speronato l'auto di pattuglia dei militari della Compagnia di Peschiera del Garda, prima di riuscire a fare perdere le proprie tracce nella campagna circostante. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Aifa autorizza la sperimentazione sul vaccino anti Covid-19: si farà a Verona

  • Il post Facebook del sindaco di Verona Sboarina sul virus e gli sbarchi dei migranti

  • Scuola, ecco il calendario per il Veneto: si parte il 14 settembre, si chiude il 5 giugno

  • Orologio da 40 mila euro rubato in gioielleria a Verona: padre e figlio in manette

  • Coronavirus: boom di contagiati in Veneto, fra cui pochi veronesi

  • Morto a 37 anni sulla A22, l'appello della moglie: «Cerco testimoni dell'incidente»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento