menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agente fuori servizio nota il ladro all'opera: scatta l'inseguimento in centro

Nella tarda serata del 1° giugno, un poliziotto a piedi ha visto un uomo che armeggiava su un'auto con un finestrino rotto e quando gli ha intimato l'alt, il ladro ha deciso di cercare la fuga

A scorprirlo mentre cercava di mettere a segno un furto, è stato un agente della polizia di stato, in forza alla sezione volanti della questura, che nel tarda serata del 1° giugno stava passeggiando in via Torre Pentagona, alle spalle della Gran Guardia, poiché in quel momento non si trovava in servizio. 

Quando il poliziotto ha notato il ladro al lavoro gli ha subito intimato l'alt, con il malvivente che ha scelto di cercare la fuga scappando in direzione di corso Porta Nuova. Ne è nato quindi un inseguimento a piedi nel traffico cittadino, al quale si è aggiunto anche un addetto alla sicurezza in servizio presso la Gran Guardia, che aveva intuito ciò che stava avvenendo.
Il fuggitivo è stato definitivamente bloccato in fondo a Via dei Mutilati, nonostante continuasse ado opporre resistenza, anche grazie all'intervento di supporto di una volante. Dalla successiva perquisizione personale inoltre è spuntato fuori il telecomando di un garage dell'abitazione del proprietario dell’autovettura.

Per A.B., 28enne tunisino con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti, è scattato quindi l'arresto per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. 
Da un’ispezione in Via Torre Pentagona sono state riscontrate anche tracce di tentativi di furto su altre due auto parcheggiate. Sono in corso quindi le indagini per accertare l’eventuale collegamento di questi ultimi fatti con il furto aggravato in argomento.

Il rito direttissimo, previsto per la mattinata di sabato, si è concluso con l'arresto convalidato, la custodia cautelare in carcere e il rinvio dell’udienza al 17 ottobre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento