menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tavola rotonda a Innovabiomed (Foto Facebook)

Tavola rotonda a Innovabiomed (Foto Facebook)

Innovabiomed a Verona. Coletto: "Innovazione come strumento di crescita"

La nuova manifestazione dedicata all'innovazione nel settore biomedicale ha debuttato in fiera. Il sindaco Sboarina: "Occasione per parlare di ricerca e innovazione finalizzate al miglioramento della qualità della vita dei cittadini"

Debutto oggi, 23 gennaio, alla Fiera di Verona per Innovabiomed, la nuova manifestazione dedicata all'innovazione nel settore biomedicale.

Innovabiomed, organizzato da Veronafiere e supportato da distrettobiomedicale.it, prevede due giorni, oggi e domani, di incontri fra aziende e professionisti che presentano soluzioni in grado di fornire risposte a nuove esigenze mediche, migliorando efficienza e competitività dei produttori di dispositivi ed apparecchiature. Il filo conduttore resta sempre l'innovazione, che si tratti di materiali, tecnologie, componenti o servizi. La rassegna, inoltre, vuole essere un'opportunità di aggiornamento professionale per la comunità degli operatori del comparto biomedicale.

Una prima volta che dovrà avere molti seguiti, qui a Verona, in un Veneto che crede fermamente nell'innovazione come strumento di crescita della qualità sanitaria e delle cure e che, non a caso, investe 70 milioni l'anno in nuove tecnologie medicali - questo è stato il saluto dell'assessore alla sanità della Regione Veneto Luca Coletto - I processi di ricerca e innovazione rappresentano il nostro futuro e sono una delle principali spinte alla creazione di nuova e competitiva imprenditorialità, che sia di traino per l'economia e fonte di nuova occupazione stabile e qualificata. Non vogliamo limitarci a essere meri consumatori di tecnologie sanitarie innovative, ma essere protagonisti diretti dei processi di innovazione.

Presente all'inaugurazione della manifestazione fieristica anche il sindaco di Verona Federico Sboarina che ha definito Innovabiomed "un evento prestigioso, realizzato per la prima volta nella nostra città, che si pone come punto di riferimento nazionale per il ramo biomedicale e come luogo di confronto per gli operatori del settore. Si tratta di un'iniziativa dalla grande valenza sociale, per questo ringrazio tutti i professionisti e gli operatori del settore, le numerose start-up presenti e quanti hanno voluto che queste due giornate si tenessero a Verona, creando così un'occasione per parlare di ricerca e innovazione finalizzate al miglioramento della qualità della vita dei cittadini".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento