menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Influenza aviaria, Zaia firma due ordinanze per monitorare i focolai veronesi

Il presidente della Regione Veneto interviene con due provvedimenti che impongono disposizioni "molto rigide" relativamente ai focolai di Angiari e Cologna Veneta

Dopo quello di Ronco all'Adige, altri due focolai di influenza aviaria ad alta patogenicità, del sierotipo H5, sono stati scoperti in Veneto nei Comuni veronesi di Cologna Veneta e Angiari.

Il Presidente della Regione, Luca Zaia, ha firmato due diverse ordinanze con le quali vengono introdotte misure di restrizione nelle zone coinvolte.

In entrambi i casi sono istituite una zona di protezione, con disposizioni molto rigide, e una zona di sorveglianza, più ampia, per monitorare e contrastare la diffusione del virus.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento