Colto da un infarto mentre è al largo in barca sul Garda, salvato dai soccorritori

Grazie alla cooperazione della guardia costiera e del 118 la vittima dell'infarto è stata trasportata a terra e, dopo aver ripreso l'arresto cardiaco, è stata trasferita in ospedale

guardia costiera sul lago - immagine d'archivio

Sorpresa da un improvviso malore mentre si trovava sul lago di Garda, a Bardolino, al largo in barca, una persona verso le ore 16 di oggi, sabato 29 settembre, è stata soccorsa grazie all'intervento degli operatori del 118. 

A seguito del coinvolgimento di un'imbarcazione della guardia costiera, la vittima dell'infarto è stata trasferita a terra, dove il successivo arresto cardiaco è stato prontamente risolto grazie ai soccorritori dell'ambulanza. 

Una brutta disavventura che si è fortunatamente conclusa senza conseguenze irrimediabili, bensì con il trasporto della persona colpita dal malore presso l'ospedale di Peschiera del Garda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Artigiano muore folgorato in strada mentre lavora: inutili i soccorsi del 118

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Finta concessionaria nel Veronese per truffare i clienti, denunciato 21enne

  • Trovano un vero arsenale nella sua casa: 42enne finisce in manette

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 17 al 19 gennaio 2020

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

Torna su
VeronaSera è in caricamento