Esce di strada in A22, 66enne sbatte contro guardrail e resta incastrato in auto

Lo hanno liberato i vigili del fuoco, che lo hanno poi affidato al 118. L'uomo, un mantovano di Bagnolo San Vito, è stato poi portato in elicottero all'ospedale di Borgo Trento

Questo pomeriggio, 24 maggio, un'auto è uscita di strada autonomamente lungo l'autostrada A22. Al volante c'era un mantovano 66enne di Bagnolo San Vito che è rimasto incastrato nel veicolo finito contro il guardrail che divide le due corsie autostradali. L'uomo è rimasto ferito ed è stato trasportato all'ospedale di Borgo Trento, a Verona.

L'automobile è andata fuori strada intorno alle 17.30, all'altezza del chilometro 253 in direzione Modena, tra i caselli di Nogarole Rocca e Mantova Nord e quindi al confine tra la provincia scaligera e quella mantovana. L'elicottero del 118 ed un'ambulanza infermierizzata hanno portato soccorso al ferito, che è stato liberato dalle lamiere che lo incarceravano grazie all'utilizzo di attrezzature idrauliche. Sono stati i vigili del fuoco di Verona a liberare l'automobilista, affidato poi alle cure del 118.

Le operazioni di soccorso sono durate circa un'ora ed hanno inevitabilmente paralizzato il traffico, generando una coda di sette chilometri. La viabilità è stata gestita dagli ausiliari e dagli agenti della polizia stradale, i quali si sono anche occupati dei rilievi del sinistro.

incidente stradale a22 vigili del fuoco ambulanza-2

Sullo stesso argomento

Video popolari

Esce di strada in A22, 66enne sbatte contro guardrail e resta incastrato in auto

VeronaSera è in caricamento