Due feriti nello scontro tra un'auto e una moto ad Alpo di Villafranca

L'incidente è avvenuto in Via Termine, dove i sanitari del 118 sono giunti con l'elicottero e con l'ambulanza. Il paziente più lieve è stato trasferito all'ospedale di Villafranca, il più grave a Borgo Trento

(Foto di repertorio)

In due sono rimasti feriti nell'incidente stradale avvenuto oggi, 6 ottobre, ad Alpo di Villafranca. Poco dopo le 12, un'auto ed una moto si sono scontrate in Via Termine. Il luogo del sinistro è stato raggiunto dai sanitari del 118 con l'elicottero e con l'ambulanza. Gli operatori hanno poi trasportato il paziente più lieve all'ospedale di Villafranca, mentre il ferito più grave è stato ricoverato all'ospedale di Borgo Trento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva App di biosorveglianza targata Veneto e Luca Zaia annuncia un'«ordinanza innovativa»

  • Lo studio a Negrar: «Minore è la quantità di virus, meno gravi i sintomi della malattia»

  • Contro gli assembramenti, provvedimenti diversificati e "zone rosse" a Verona

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Un morto ed un ferito per un incidente motociclistico a Caprino Veronese

  • Hellas Verona - Genoa, probabili formazioni | Difesa gialloblù in emergenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento