Furgone finisce contro il muro di cinta di una casa e si ribalta, due feriti

Sono da accertare le cause dell'incidente avvenuto in via Sacharov, a Lugagnano. Sul posto, una squadra di pompieri che ha messo in sicurezza il veicolo e i cavi elettrici, perché il mezzo è finito anche contro un palo della luce

(Foto vigili del fuoco)

Questo pomeriggio, 2 marzo, in via Sacharov a Lugagnano di Sona, un furgone ha urtato il muretto di cinta di un'abitazione e un palo della luce, rovesciandosi su un fianco. Le cause dell'incidente sono in via di accertamento. Nel mezzo, viaggiavano due uomini che sono rimasti feriti e che sono stati presi in cura dal personale del Suem 118.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è intervenuta anche una squadra di pompieri che ha messo in sicurezza il veicolo e i cavi elettrici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal reparto Covid-19 di Borgo Trento: «Sappiamo cosa ci aspetta per i prossimi mesi»

  • Quanta acqua devo bere al giorno? Ecco quello che non sapevi

  • Lo studio a Negrar: «Minore è la quantità di virus, meno gravi i sintomi della malattia»

  • Contro gli assembramenti, provvedimenti diversificati e "zone rosse" a Verona

  • Un morto ed un ferito per un incidente motociclistico a Caprino Veronese

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento