Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Guida ubriaco, provoca incidente e nel controllo aggredisce i carabinieri

I militari hanno arrestato l'automobilista e lo hanno denunciato anche per non aver rispettato le misure per il contenimento dei contagi da coronavirus

 

L'introduzione delle misure per il contenimento dei contagi da coronavirus ha richiesto anche ai carabinieri di Verona un aumento dei servizi di controllo del territorio. E proprio in uno di questi servizi, nella notte tra ieri e oggi, 16 e 17 marzo, i carabinieri dell'aliquota radiomobile di Villafranca di Verona hanno arrestato un cittadino moldavo classe '87. Le iniziali del nome dell'uomo sono T.I. e i militari lo hanno accusato di resistenza a pubblico ufficiale, guida in stato di ebrezza e del mancato rispetto dei provvedimenti anti-coronavirus.

I carabinieri sono dovuti intervenire in via Panzana ad Isola della Scala, per i rilievi di un incidente stradale in cui per fortuna nessuno è rimasto ferito. A scontrarsi erano stati un autoarticolato, guidato da un cittadino serbo, e l'auto guidata da T.I.. Quando hanno chiesto ai due conducenti la motivazione dei loro spostamenti, i militari sarebbero stati aggrediti dal cittadino moldavo.
Bloccato dai carabinieri, T.I. è stato arrestato e accompagnato in caserma a Villafranca dove è stato sottoposto all'alcol-test. L'esito dell'esame dell'etilometro è stato positivo, in quanto il tasso alcolemico fatto registrare dal moldavo è stato di 2,36 grammi per litro di sangue (il limite di legge è 0,5).
T.I. è stato infine anche denunciato per non aver fornito adeguata giustificazione per il suo spostamento sul territorio.

Al termine delle procedure, T.I. è stato trattenuto nelle camere di sicurezza di Villafranca, in attesa del rito direttissimo che è avvenuto questa mattina. L'arresto dell'uomo è stato convalidato dall'autorità giudiziaria.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeronaSera è in caricamento