Incidenti stradali San Zeno / Viale Cristoforo Colombo

Verona, ubriachi alla guida e disattenti contro semafori e auto: nove incidenti in tre giorni

Pesante bilanciodella polizia municipale circa il weekend appena trascorso: fioccano multe e patenti ritirate. Disagi alla circolazione per lievi schianti e anche anziani pedoni investiti

Un bilancio ancora pesante, sulle strade veronesi. Nove gli incidenti rilevati durante il weekend dalla polizia municipale di Verona. Il primo in ordine di tempo, avvenuto venerdì sera in viale Colombo, all’altezza di corso Milano, ha coinvolto una donna di 84 anni che è stata investita da uno scooterista mentre stava attraversando la strada. Lievi, fortunatamente, le conseguenze per entrambi. Subito dopo, un altro scooterista alla guida di un "Malaguti Centro" è rimasto coinvolto in un incidente con una Volkswagen Polo in stradone Maffei, poco dopo le 20.

Sabato, alle 17 circa, in via Cesari si sono scontrate una Fiat Stilo e una Panda. La ricostruzione della dinamica è ancora in corso ma il conducente di quest’ultima, un 58enne residente in città, è risultato positivo all’alcoltest con valori di alcolemia cinque volte superiori al consentito. All’uomo è stata ritirata la patente e sequestrata l’auto. Sempre sabato attorno alle 20e30 una Volkswagen Polo in sosta in via Guerrieri si è mossa ed ha urtato una Opel Meriva, anch’essa in sosta, creando qualche disagio alla circolazione.

Domenica alle 12e20, in viale Colombo, si sono scontrate una Renault Scenic e una Bmw. Nessuna grave conseguenza per i conducenti, ma il danneggiamento di un semaforo ha richiesto l’intervento della ditta incaricata per la messa in sicurezza dell’impianto. Accertamenti sanitari sono in corso sui due conducenti usciti di strada autonomamente domenica: una 33enne alla guida di una Mercedes in via Monte Recamao e un srilankese di 30 anni in via Dora Baltea alla guida di una Opel Combo. La prima ha danneggiato un palo di illuminazione pubblica ed un cancello, mentre il secondo automobilista è finito contro una Citroen C4: quest’ultimo ha anche rifiutato di sottoporsi all’alcoltest. Due gli incidenti rilevati anche domenica notte: uno a mezzanotte, quando una Volkswagen Polo, guidata da un 18enne veronese rimasto illeso e risultato negativo all’alcoltest, è uscita di strada in tangenziale nord; uno poco prima delle due, quando una Opel Corsa ha tamponato una Volkswagen Caddy e una Peugeot 206 in via Tombetta. La conducente di quest’ultima vettura, una 31enne residente a Bussolengo, è stata trasportata all’ospedale di Borgo Trento per accertamenti sanitari e cure.

Nel 2013 sono complessivamente 1802 gli incidenti avvenuti a Verona, rilevati dalla polizia municipale: 48 le persone rimaste gravemente ferite e otto quelle decedute.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, ubriachi alla guida e disattenti contro semafori e auto: nove incidenti in tre giorni

VeronaSera è in caricamento