Verona, 34enne sullo scooter in centro travolge due pedoni: grave una 36enne sul marciapiede

Era in via San Nazaro alla guida di un Yamaha "X-city" e ha investito un 60enne che stava attraversando la strada, coinvolgendo poi anche un secondo pedone che si trovava sul marciapiede, la ragazza, residente a Mozzecane

Non hanno avuto un attimo di respiro, nel weekend, gli agenti in turno della polizia municipale di Verona. Una serie di scontri li ha chiamati in causa ininterrottamente fino a mattina. E ci si è messa pure una frana, sulle Torricelle. Un incidente di domenica sera, alle 20e30 circa, ha richiesto un intervento in via San Nazaro per i rilievi di un incidente stradale avvenuto poco prima.

Protagonista uno scooterista veronese di 34 anni che viaggiava verso via Muro Padri alla guida di un Yamaha "X-city" e che, in prossimità del civico 71, ha investito un 60enne che stava attraversando la strada, coinvolgendo poi anche un secondo pedone che si trovava sul marciapiede, una 36enne residente a Mozzecane. Tutti le persone coinvolte sono state trasportate all’ospedale di Borgo Trento per accertamenti e cure.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le condizioni più gravi sono quelle della donna, per la quale i medici non hanno ancora sciolto la prognosi. Anche l’altro pedone è rimasto ferito seriamente: 30 giorni la prognosi iniziale. Terminati i rilievi tecnici la polizia municipale ha richiesto all’ospedale l’esame dei liquidi biologici del motociclista, per verificare le sue condizioni psico-fisiche al momento dell’incidente.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • La montagna vicino Verona: 5 fantastiche escursioni a due passi dalla città dell'amore

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento