Incidenti stradali Belfiore / via Buggia

Verona, travolto dall'auto della security mentre va al lavoro in bici: 42enne in condizioni disperate

Marco Begnini, operaio di Soave, è stato coinvolto in un gravissimo incidente e ora si trova ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale di Borgo Trento. Sarebbe in pericolo di vita dopo lo schianto con una Panda

Stava andando al lavoro in bici, come faceva spesso, ma venerdì mattina non ha potuto timbrare il cartellino. Sventuratamente, perchè Marco Begnini, 42enne operaio di Soave, è stato coinvolto in un gravissimo incidente e ora si trova ricoverato in gravissime condizioni. Sarebbe in pericolo di vita. Questo ciò che è emerso dopo lo scontro con un'auto avvenuto venerdì poco prima dell'alba, verso le 4e20, in via Buggia, strada nel comune di Befliore di collegamento a Caldiero.

Le fasi dell'incidente sono in corso d'accertamento da parte dei carabinieri di San Bonifacio ma da una prima ricostruzione pare che il ciclista, veronese, stesse procedendo in direzione Belfiore quando è stato urtato da una Fiat Panda di proprietà di un istituto di vigilanza privata. Un violento impatto sul lato destro del ciclista che l'ha fatto volare per qualche metro e facendolo rovinare al suolo, sbattendo la testa. Sono proprio i traumi al capo a preoccupare di più i medici. Sul posto dell'incidente sono giunti gli equipaggi del 118 con ambulanza e automedica e il ferito è stato trasportato all'ospedale di Borgo Trento in Codice rosso. I carabinieri hanno dovuto, per obbligo, sottoporre l'autista a tutti gli accertamenti del caso, come il test alcolemico, risultato negativo. L'incidente sarebbe avvenuto a causa della scarsa visibilità sulla strada, anche data l'ora del mattino.

A CAVAION - Un altro incidente si era verificato verso le 14 in località Tacconi, nel territorio di Cavaion Veronese, giovedì. Un 62enne veronese, a bordo della sua Kawasaki Z1000, ha sbandato ed è finito fuori strada all'alteza di una curva sulla strada provinciale 29. L'uomo ha riportato alcune ferite preoccupanti ma non sarebbe stato giudicato, fin da subito, in pericolo di vita. Sul posto l'elicottero di VeronaEmergenza che l'ha trasferito per le cure all'ospedale di Borgo Trento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, travolto dall'auto della security mentre va al lavoro in bici: 42enne in condizioni disperate

VeronaSera è in caricamento