Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Incidenti stradali Borgo Trento / Via Rovereto

Verona, travolto dall'auto mentre pedala sulla bicicletta: veronese rimane ferito grave. Ennesimo caso

Dai primi accertamenti della polizia municipale sembra che il 79enne, in sella alla sua bicicletta, sia stato travolto da una Daewoo Matiz all’incrocio tra via dei Mille e via Rovereto, zona Borgo Trento. È in prognosi riservata

È finito in prognosi riservata, all’ospedale di Borgo Trento, il ciclista veronese travolto da un’auto martedì pomeriggio, a Verona. Si tratta dell’ennesimo episodio grave avvenuto tra auto e bici, non solo in città. Dai primi accertamenti della polizia municipale sembra che il 79enne, in sella alla sua bicicletta, sia stato travolto da una Daewoo Matiz all’incrocio tra via dei Mille e via Rovereto, zona Borgo Trento. Alla guida un 57enne che stava procedendo in direzione piazza Vittorio Veneto. A causa dell’urto l’anziano è stato sbalzato sul cofano ed è poi finito sull’asfalto finendo addosso ad un’Audi parcheggiata. Da accertare le responsabilità di ambedue.

L’incidente è avvenuto a pochi giorni dallo scontro in cui era rimasta ferita una donna. Quest'utlima stava attraversando la strada dalle parti di Castelvecchio quando è stata centrata da una macchina. Come spiega L’Arena, negli ultimi mesi gli episodi gravi ai danni di ciclisti si sono moltiplicati. A luglio, sempre a Verona, un operaio era stato investito in zona Santa Lucia ed era morto poco dopo il ricovero in ospedale. Pochi giorni prima a Oppeano un bracciante agricolo rumeno, all’alba sulla Provinciale per andare al lavoro, era stato travolto da un automobilista ed era morto sul colpo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, travolto dall'auto mentre pedala sulla bicicletta: veronese rimane ferito grave. Ennesimo caso

VeronaSera è in caricamento