menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scooterista 48enne investito da un'auto. Per il conducente è scattato il ritiro patente

Rimane ricoverato in prognosi riservata lo scooterista vittima di una manovra errata nella serata di venerdì scorso. 40 giorni di prognosi per la passeggera a bordo del ciclomotore

E’ ricoverato in prognosi riservata lo scooterista veronese di 48 anni che venerdì scorso è rimasto coinvolto nell'incidente avvenuto in via Nievo poco dopo le 21, quando una Ford Escort che proveniva dal lato di via Mameli ha invaso la sua corsia di marcia, probabilmente per parcheggiare l'auto, lo ha colpito e lo ha fatto finire contro una Peugeot 308 in sosta. 

Per la passeggera di 39 anni, 40 giorni di prognosi. All'automobilista, 41enne di nazionalità romena, è stata ritirata la patente come conseguenza della manovra errata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Non siete soli: lettera canzone dedicata agli studenti

  • social

    La Storia di Verona: da oggi in libreria e in edicola

  • Benessere

    Melograno: antiossidante e brucia grassi, ma non solo

  • social

    4 Maggio Star Wars Day

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento