menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Schianto sulla Gardesana: una moto entra in collisione con l'auto di un turista

Secondo i primi rilievi la Kawasaki guidata dal 52enne Gianni Carletti viaggiava a velocità elevata, quando si è trovata davanti un veicolo che stava rientrando nel parcheggio dell'Hotel Eden

Un altro pauroso incidente stradale si è verificato ieri sulla Gardesana, tra la frazione di Porto e Magugnano nel comune di Brenzone. 

Erano da poco passate le 11 quando all'altezza dell'Hotel Eden, un cliente svizzero delle medesima struttura pare abbia invaso con la propria vettura la corsia opposta, compiendo la corretta manovra per entrare nel parcheggio dell'albergo. In direzione nord, arrivava però la Kawasaki Ninja guidata da Gianni Carletti, di 52 anni, che non è riuscito ad evitare lo scontro. L'automobile in quel momento si accingeva ad entrare nella stradina in salita che conduce alla struttura, quando dall'altra parte arrivava il 52enne. Secondo i primi rilievi, il motociclista sopraggiungeva ad elevata velocità e il turista non si sarebbe neppure accorto del suo imminente arrivo. L'impatto tra i due veicoli è stato violentissimo. Il centauro è stato sbalzato via dal proprio motociclo, planando sul manto stradale per diversi metri. Durante il volo Carletti ha centrato anche un cartello stradale abbattendolo e un cartellone pubblicitario dell'albergo sfiorando anche un palo della luce. La sua moto invece dopo l'urto ha proseguito la propria corsa su per una stradina in salita, prima di arrestarsi contro un muretto. 

Tra i primi a soccorrere lo sfortunato motociclista c'erano anche i dipendenti dell'Hotel Eden, che hanno immediatamente lanciato l'allarme. Sul posto è giunta subito un'ambulanza dell'ospedale di Malcesine, seguita da un elicottero del 118. Carletti, artigiano edile di Brenzone, è stato trasportato in gravi condizioni all'ospedale di Borgo Trento dove è ricoverato in prognosi riservata: si teme infatti che il 52enne possa aver subito danni alla colonna vertebrale. 

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti sia gli agenti della polizia municipale che i carabinieri di Malcesine che hanno effettuato i rilevamenti del caso e ricostruito la dinamica dell'incidente. ?Il traffico sulla Gardesana è stato interrotto per circa un'ora e mezza per consentire le operazioni del caso. Le forze dell'ordine inoltre stanno cercando un ciclista che nel momento dello scontro stava percorrendo la Gardesana e che è stato sorpassato dalla motocicletta pochi istanti prima del violentissimo impatto con la Opel guidata dallo svizzero. Questo è stato tra i primi a fermarsi dopo l'incidente ma se nè andato all'arrivo dell'ambulanza. Municipale e Carabinieri lo stanno cercando per capire ulteriori informazioni che potrebbero aiutare nella ricostruzione dell'esatta dinamica dell'incidente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento