Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Incidenti stradali Fumane / Borgo di Cavalo

Verona, scende in moto lungo il sentiero e sbatte a terra: 43enne rischia per la colonna vertebrale

Incidente sul sentiero numero "212" del vajo dei Pangoni, da località Cavalo in direzione Fumane per un residente di Grezzana. Scattato l'allarme si sono mobilitati gli equipaggi del 118 con l'elicottero e del Soccorso alpino

Un grave e preoccupante incidente in montagna. Mentre scendeva con la moto lungo il sentiero numero "212" del vajo dei Pangoni, nel territorio di Cavalo in direzione Fumane, un uomo di 43 anni, residente a Grezzana, è caduto sbattendo a terra. Scattato l'allarme poco prima delle 13 di giovedì, il 118 ha inviato l'elicottero di VeronaEmergenza, che ha sbarcato nelle vicinanze il personale medico e il tecnico del Soccorso alpino di turno con l'equipaggio.

Incamminatisi a piedi nel bosco, i soccorritori hanno presto individuato l'infortunato e, prestategli le prime cure, lo hanno imbarellato. Dopo aver aperto un varco tra la vegetazione, la barella è stata recuperata dall'eliambulanza con un verricello e l'uomo, con un sospetto trauma alla colonna, è stato trasportato all'ospedale di Borgo Trento. Pronta a intervenire in supporto alle operazioni una squadra del Soccorso alpino di Verona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, scende in moto lungo il sentiero e sbatte a terra: 43enne rischia per la colonna vertebrale

VeronaSera è in caricamento