menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quattro feriti e tre auto coinvolte nell'incidente avvenuto a San Giovanni Lupatoto

La Fiat di una ragazza di 21 anni proveniva dalla Palazzina quando si è immessa in una rotonda. Lì è nato lo scontro con un'Opel e con un altra Fiat che sopraggiungeva in senso opposto

Un incidente verificatosi alla rotonda tra via Garofoli e via Monte Comun a San Giovanni Lupatoto, ha bloccato il traffico per un'ora, poi polizia municipale e carabinieri sono riusciti a svolgere i rilievi del caso e a far ripartire la circolazione. 

In base alle prime ricostruzioni si è stabilito che la Fiat Punto guidata da Martina Munari, proveniva dal cavalcavia della Palazzina quando si è immessa nella rotatoria e, per cause ancora in corso d'accertamento, si è scontrata con la Opel, guidata da Marius Monduc, 26 anni, residente a Grezzana, che aveva con sè anche un'altra persona. L'impatto è stato piuttosto violento, tanto che il veicolo guidato dalla giovane ha oltrepassato il muretto divisorio delle due careggiate ed è finita sull'altra corsia, proprio nel momento in cui transitava un'altra Fiat Punto bianca, guidata da una giovane cinese, che si muoveva in direzione opposta e che è stata danneggiata nella parte posteriore del lato del guidatore. Intanto la Opel di Monduc ha concluso la propria corsa con un testacoda. 

Il bilancio finale quindi è di due auto distrutte e una daneggiata, oltre che a quattro persone ferite lievemente con traumi che vanno dai colpi di frusta alle lombalgie. Ad avvertire i soccorritori dello scontro è stato un automobilista che ha assistito alla scena. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento