menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Provoca un incidente stradale e poi si da alla fuga, ma dimentica la targa sul posto

Il sinistro è avvenuto nella notte a borgo Roma, con il guidatore di una Toyota che si è scontrato con una Fiat 500 e una Peugeot 206 prima di far perdere le proprie tracce

Pochi giorno dopo quello che è costato la vita a Nicolò Burstall, un altro episodio di pirateria stradale si è verificato nel territorio del comune di Verona. 

Un automobilista alla guida di una Toyota ha provocato un incidente nel quartiere di Borgo Roma questa notte intorno alle 4, coinvolgendo altre due autovetture, una Fiat 600 e una Peugeot 206, i cui conducenti sono rimasti fortunatamente solo lievemente feriti. Il "pirata" è fuggito subito dopo il sinistro, senza accorgersi però che la targa anteriore della sua auto è rimasta sul posto. Rintracciata dalla polizia municipale, la proprietaria dell'auto ha subito indicato l'autore dello scontro, un romeno di 28 anni che si è costituito al Comando di via del Pontiere, dopo che gli agenti avevano persuaso i suoi familiari a convincerlo. Il veicolo inoltre, che presentava evidenti danni nella parte anteriore, era già stato recuperato dalle forze dell'ordine nella zona di San Massimo e sottoposto a sequestro per ordine del magistrato di turno Gennaro Ottaviano. Il 28enne invece è stato segnalato all'autorità giudiziaria per fuga e omissione di soccorso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento