rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Incidenti stradali Vigasio / Via Villafranca

Verona, urta 83enne in bici che frana sull'asfalto: 57enne incastrata in video

Le telecamere riprendono tutto e scatta la denuncia pesanti di omissione di soccorso e fuga. La donna era al volante della sua Mercedes su via Villafranca a Vigasio quando con lo specchietto aveva urtato il ciclista. Anziano all'ospedale con fratture

Era stato investito da un'auto mentre era in bici e non aveva ricevuto soccorso dal conducente, che in un batter d'occhio si era trasformato in "pirata della strada". Ora il pensionato 83enne di Isolalta potrà sapere l'identità del suo investitore. Questo grazie a una delle 56 telecamere di videosorveglianza installate dai Comuni della zona. A finire nei guai per fuga da incidente e omissione di soccorso è una donna di 57 anni di Alpo di Villafranca, denunciata a piede libero.

L'incidente è avvenuto lunedì scorso, verso le 16e45 in via Villafranca, mentre l'automobilista guidava da Povegliano in direzione Vigasio. Con lo specchietto retrovisore avrebbe urtato l'anziano in bici e lo avrebbe fatto finire a terra. La 57enne al volante aveva dapprima accennato ad una frenata ma pochi secondi dopo aveva già fatto perdere le sue tracce. A prestare i primi soccorsi e chiamare il 118 e i vigili sono stati alcuni testimoni. L'83enne è finito all'ospedale di Bussolengo: l'urto era stato sufficiente a farlo cadere malamente e a provocargli alcune fratture al corpo. Immediate le indagini, secondo l'Arena, scattate dagli agenti della polizia municipale intercomunale di Castel d'Azzano, Buttapietra, Vigasio e Mozzecane. Le telecamere hanno svelato tutto e in poche ore le divise sono andate alla ricerca della conducente, identificata, della Mercedes.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, urta 83enne in bici che frana sull'asfalto: 57enne incastrata in video

VeronaSera è in caricamento