Incidenti stradali San Michele / Via Banchette

Pedoni e ciclisti investiti, scontri e maltempo: un venerdì d'inferno sulle strade veronesi

Polizia Municipale e 118 sono stati costretti a fare gli straordinari per i numerosi episodi che si sono verificati, anche a poco tempo di distanza l'uno dall'altro

È stato un venerdì decisamente impegnativo per Polizia Municipale e 118, costretti a fare gli straordinari a causa dei numerosi incidenti che si sono verificati sulle strade scaligere. 
Era da poco passata l'una quando un'auto e una moto si sono scontrate in via Banchette nel quartiere di Borgo Venezia: per il motociclista si sono subito aperte le porte dell'ospedale. 
Poco dopo invece una donna di 84 anni è stata investita da una Chevrolet Aveo. Le cause del sinistro sono attualmente al vaglio dei vigili urbani, mentre l'anziana è stata soccorsa da Verona Emergenza e portata in ospedale a Borgo Trento a causa delle lesioni riportate nella caduta.
La Polizia Municipale è intervenuta più o meno alla stessa ora anche in via Bresciana. Li i rilievi sono stati necessari a causa del coinvolgimento di un'auto, colpita da un ramo nel corso di una potatura. La caduta di rami a causa del maltempo è inoltre la causa di numerose chiamate giunte al comando di via del Pontiere, dove numerosi cittadini hanno lamentato danni a case e veicoli, ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito. 

Erano circa le 17.20 a Raldon quando un ciclista è stato investito da un'automobile in via Legnaghese. Portato all'ospedale Maggiore con l'ambulanza di Verona Emergenza, non sarebbe in gravi condizioni. 
L'ultimo incidente della giornata si è verificato intorno alle ore 19 all'incrocio fra via Campo Sportivo e via Turchi in Borgo Venezia. Nell'episodio si sono scontrati frontalmente un'auto e lo scooter di un pony express. Il fattorino, classe 1992, addetto al trasporto pizze con il suo Scarabeo ha avuto la peggio: soccorso da un'ambulanza, per lui si sospetta la frattura di una gamba. Alla guida della Toyota Auris c'era un uomo di 64 anni, a cui la Municipale ha contestato una violazione: l'automobilista infatti avrebbe svoltato a sinistra senza rispettare la precedenza, provocando l'impatto con lo scooter che sopraggiungeva. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedoni e ciclisti investiti, scontri e maltempo: un venerdì d'inferno sulle strade veronesi

VeronaSera è in caricamento