Giovedì, 21 Ottobre 2021
Incidenti stradali Sommacampagna / Strada Provinciale 1

Verona, schianto in moto contro il furgone navetta: muore 60enne

Terza vittima sulle strade veronesi in pochi giorni. L'incidente è avvenuto sulla Provinciale 26 a Caselle di Sommacampagna. Scontro fatale con un mezzo di trasporto passeggeri del Catullo

Il bilancio delle vittime estive, soprattutto in sella a motociclette, sale inesorabilmente. L'ennesimo scontro fatale ha causato la morte di Ruggero Tosi, veronese di 60 anni. L'allarme è scattato venerdì mattina, poco dopo le 7, a Caselle di Sommacampagna. I rilievi sono ancora in corso: sul posto sono giunte le pattuglie della polizia stradale che hanno cercato di ricostruire, seppur parzialmente, la dinamica dell'incidente. Secondo gli agenti, l'uomo, un veronese in sella alla moto, stava percorrendo la Provinciale 26 quando è stato centrato dal furgone-navetta di trasporto passeggeri dell'aeroporto Catullo.

Lo shuttle-bus, come spiega il Corriere Veneto, proveniva dallo scalo di Villafranca e stava svoltando per accedere al piazzale del parcheggio. Dalla direzione opposta proveniva il centauro che non ha fatto in tempo a frenare è si è schiantato contro il mezzo. L'impatto è stato estremamente violento, tanto che per i sanitari del 118 di Verona Emergenza non c'è stato nulla da fare. Vani i tentativi medici di rianimarlo. Il decesso è stato dichiarato poco dopo l'arrivo dell'ambulanza. Inevitabili i disagi al traffico, paralizzato per due ore a causa della chiusura del tratto di strada interessato dall'incidente. Si tratta della terza vittima in pochi giorni, sulle strade veronesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, schianto in moto contro il furgone navetta: muore 60enne

VeronaSera è in caricamento