Venerdì, 15 Ottobre 2021
Incidenti stradali San Zeno / Viale Cristoforo Colombo

Minorenne in scooter senza patente provoca incidente e poi tenta la fuga a piedi

All'incrocio tra via Colombo, viale Pancaldo e via Da Mosto, un giovane è transitato senza rispettare il semaforo rosso sotto gli occhi degli agenti di polizia

Attimi di tensione quelli che si sono vissuti ieri all'incrocio tra via Colombo, viale Pancaldo e via Da Mosto, che si sono risolti con un incidente senza gravi conseguenze. 

Un ragazzo in sella ad un scooter 150 è transitato dall'incrocio con il semaforo rosso, sotto gli occhi della polizia, provocando uno scontro tra due auto. Il giovane si è poi accorto della presenza degli agenti, ha abbandonato il veicolo e si è dato alla fuga a piedi, senza però riuscire ad andare molto lontano, visto che le forze dell'ordine lo hanno bloccato ad un centinaio di metri dal luogo del sinistro. Sul posto sono intervenute tre volanti della polizia e gli agenti delle polizia municipale che hanno svolto i rilievi dello scontro. Sul posto anche l'ambulanza di Verona emergenza che ha soccorso e trasportato in ospedale uno dei due automobilisti, feritosi in modo non grave.

La precipitosa fuga del giovane però, aveva fatto inizialmente pensare agli agenti che sotto ci fosse qualcosa di più grosso rispetto a ciò che successivamente è stato appurato. Sono stati eseguiti dei controlli per verificare che lo scooter non fosse rubato e che hanno dato esito negativo. Il giovane infatti, come egli stesso affermerà più tardi, era scappato perché privo della patente necessaria per guidare il mezzo. Il suo pomeriggio quindi si è concluso con una denuncia a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale e guida senza patente. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minorenne in scooter senza patente provoca incidente e poi tenta la fuga a piedi

VeronaSera è in caricamento