menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, 50enne in bici travolta da auto in via Legnago: gravissima

Dinamica ancora tutta da chiarire: la donna, moldava, stava viaggiando in direzione San Giovanni Lupatoto quando è stata investita dalla Renault Clio guidata da una 37enne. I vigili cercano testimoni

Preoccupano le condizioni di una 50enne di origine moldava, finita in ospedale in gravi condizioni, dopo l'incidente avvenuto lunedì mattina, verso l'ora di pranzo. La dinamica è ancora tutta da chiarire e alcuni particolari sono al vaglio della polizia municipale. Secondo una ricostruzione sommaria, la vittima stava viaggiando sulla sua bici in via Legnago, direzione San Giovanni Lupatoto, quando, all'incrocio con via Bevilacqua, è stata centrata da una Renault Clio guidata da una 37enne, che proveniva dalla direzione opposta. A bordai anche il marito della donna e la figlia, di 8 mesi. L'impatto sarebbe stato estremamente violento, tanto da sbalzare la ciclista addosso alla staccionata di una casa vicina e di catapultare la bicicletta oltre un cancello. L'auto ha terminato la sua corsa addosso ad un muretto di un condominio, dopo aver abbattuto un semaforo e una cabina del gas Agsm.

Sul posto sono dunque intervenuti gli equipaggi di Verona Emergenza con ambulanza e auto medica: la signora moldava è stata intubata e stabilizzata sul posto prima di essere trasferita all'ospedale di Borgo Roma dove si trova in prognosi riservata viste le condizioni estremamente critiche. A preoccupare maggiormente è il violento trauma cranico che ha riportato. Anche gli occupanti della Clio grigia sono stati trasferiti all'ospedale ma non sarebbero in pericolo di vita. Ora tocca ai vigili ricostruire cos'è accaduto veramente: come spiega l'Arena, si stanno cercando testimoni oculari per risalire alla dinamica e accertare eventuali responsabilità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento