Sabato, 16 Ottobre 2021
Incidenti stradali Grezzana / Via Luigi Tubaldini

Si mette alla guida ubriaco e investe due ragazze che attraversano sulle strisce

Un uomo di 42 anni, alla guida del suo Fiat Doblò, non si è accorto della presenza di due giovani di 19 e 26 anni e le ha centrate in pieno. L'uomo è risultato positivo all'alcoltest con un valore tre volte superiore al consentito

Ancora un incidente stradale causato dall'abuso di alcol: questa volta non ci sarebbero vittime ma due ragazze di 26 e 19 anni sono state ricoverate all'ospedale di borgo Trento.

Intorno alle 18 di sabato 7 dicembre, un uomo di 42 anni alla guida del suo Fiat Doblò, proveniente da Cerro Veronese, percorreva via Tubaldini a Grezzana quando, giunto all'incrocio con via Tinazzi, non si è accorto della presenza di due ragazze sulle strisce pedonali che attraversano la strada. 

L'impatto è stato quindi inevitabile, ma le due giovani, grazie anche al tempestivo intervento degli uomini del SUEM 118, non sarebbero in pericolo di vita. 

Sul posto è giunta una pattuglia della Polizia Stradale di Verona, che ha effettuato i rilievi del caso. Risultato positivo all'alcoltest con un valore tre volte superiore al consentito, il 42enne è stato deferito alla Procura della Repubblica di Verona per il successivo processo penale ed il veicolo è stato sottoposto a fermo per almeno sei mesi. Gli è stata inoltre ritirata la patente ed inviata al Prefetto che ne disporrà la sospensione di almeno un anno. Oltre a questi pesanti provvedimenti, il conducente è stato anche sanzionato per aver circolato con il veicolo non revisionato e per aver investito le ragazze sull’attraversamento pedonale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si mette alla guida ubriaco e investe due ragazze che attraversano sulle strisce

VeronaSera è in caricamento