Verona, frontale tra furgone e auto tra Soave e Monteforte: conducente incastrato tra le lamiere

Violento impatto tra i due mezzi alle 16e30 in via San Lorenzo. Non si conoscono le generalità dei coinvolti. Strada chiusa in entrambi i sensi di marcia. Stradale, pompieri e 118 ancora al lavoro sul posto

Strada chiusa al traffico in entrambi i sensi di marcia, polizia stradale, vigili del fuoco, ambulanza con elicottero e Municipale. Sono questi gli estremi di un grave incidente stradale avvenuto alle 16e30 in via San Lorenzo, tratto della Provinciale 39, tra Soave e Monteforte d'Alpone, poco distante dall'autostrada. I soccorsi sono ancora sul posto ma dalle prime notizie sarebbero rimasti coinvolti due mezzi, un furgone e un'auto che si sarebbero schiantati frontalmente. All'ospedale di Borgo Trento in elicottero è finito il conducente dell'auto, un 42enne di Caldiero, con traumi in diverse parti del corpo. È in prognosi riservata ma non sarebbe in pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I vigili del fuoco si sono subito occupati di estrarlo dalle lamiere accartocciate perchè era rimasto incastrato. La strada è stata chiusa al traffico per permettere di compiere i rilievi e di soccorrere le persone. Dopo un'ora sarebbe stata riaperto un solo senso di marcia. I mezzi del servizio Ambiente stanno ripulendo la carreggiata dai frammenti dei veicoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

  • Ancora un violento temporale e forte vento nella notte su Verona e provincia

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento