Verona, frontale tra furgone e auto tra Soave e Monteforte: conducente incastrato tra le lamiere

Violento impatto tra i due mezzi alle 16e30 in via San Lorenzo. Non si conoscono le generalità dei coinvolti. Strada chiusa in entrambi i sensi di marcia. Stradale, pompieri e 118 ancora al lavoro sul posto

Strada chiusa al traffico in entrambi i sensi di marcia, polizia stradale, vigili del fuoco, ambulanza con elicottero e Municipale. Sono questi gli estremi di un grave incidente stradale avvenuto alle 16e30 in via San Lorenzo, tratto della Provinciale 39, tra Soave e Monteforte d'Alpone, poco distante dall'autostrada. I soccorsi sono ancora sul posto ma dalle prime notizie sarebbero rimasti coinvolti due mezzi, un furgone e un'auto che si sarebbero schiantati frontalmente. All'ospedale di Borgo Trento in elicottero è finito il conducente dell'auto, un 42enne di Caldiero, con traumi in diverse parti del corpo. È in prognosi riservata ma non sarebbe in pericolo di vita.

I vigili del fuoco si sono subito occupati di estrarlo dalle lamiere accartocciate perchè era rimasto incastrato. La strada è stata chiusa al traffico per permettere di compiere i rilievi e di soccorrere le persone. Dopo un'ora sarebbe stata riaperto un solo senso di marcia. I mezzi del servizio Ambiente stanno ripulendo la carreggiata dai frammenti dei veicoli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto "vola" su altre due vetture a Pescantina in un parcheggio: spunta l'ipotesi della rissa

  • Scavalca una siepe e vola sulle auto parcheggiate dall'altro lato nel piazzale

  • Investito da un treno a Balconi di Pescantina: caos e disagi in stazione

  • Nuovo autovelox in Tangenziale Nord, 366 multe nelle prime 12 ore

  • Quaterna fortunata messa a segno in provincia: vinti oltre 50 mila euro

  • Col furgone tampona mezzo pesante in A22, muore giovane veronese

Torna su
VeronaSera è in caricamento