menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme strade sdrucciolevoli, due incidenti in poche ore

Una macchina invade la carreggiata opposta l'altra notte all'incrocio della regionale 10. Un analogo scontro si era verificato ieri alle 18 e 40 lungo la provinciale 500 che collega Minerbe con San Vito

Uno spaventoso incidente si è verificato l'altra notte all'incrocio tra la strada regionale 10 e la provinciale 48/c in direzione Maccacari. All'origine del tragico scontro forse un'invasione di carreggiata. Il drammatico incidente si è verificato intorno all'una  e venti in corrispondenza della curva di via Tavanara. Le cause dell'incidente sono ancora da accertare da parte della Polizia stradale di Legnago, intervenuta sul posto insieme ai sanitari del 118.

Un analogo incidente si era verificato ieri alle 18 e 40 lungo la provinciale 500 che collega Minerbe con San Vito. Anche in questo caso la causa dello scontro, secondo le indagini della Polstrada, è da ricercarsi presumibilmente ad una sbandata che ha portato uno dei conducenti ad invadere la corsia opposta. Nello scontro sono rimaste coinvolte tre auto con quattro feriti lievi. I feriti sono stati medicati all´ospedale legnaghese Mater salutis.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento