menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, attraversa la strada in bici per cambiare direzione e si schianta contro una moto: grave

Drammatico incidente sul lungadige a Verona: vittima più preoccupante il 43enne veronese in sella per pedalare. Sarebbe comparso improvvisamente sulla corsia nella quale stava sopraggiungendo un 24enne con la sua Harley

Si è temuto il peggio per qualche minuto ma poi, fortunatamente, l’allarme è rientrato. Preoccupante schianto tra una bicicletta e una moto, domenica, verso le 16e20. Il ciclista è stato portato con diversi traumi all’ospedale ma non sarebbe in pericolo di vita. L’incidente è avvenuto in lungadige San Giorgio, in prossimità delle strisce pedonali delle scuole medie “Catullo”.

Secondo una prima ricostruzione della polizia municipale di Verona, il 43enne in sella alla bicicletta stava viaggiando verso il teatro Romano quando avrebbe improvvisamente svoltato per attraversare le strisce e passare dall’altra parte della strada. Purtroppo, come spiega L'Arena, dalla parte opposta arrivava un 24enne di San Pietro in Cariano sulla sua Harley Davidson. Lo schianto, a quanto pare, sarebbe stato inevitabile perché il giovane si è trovato il ciclista davanti tutto d’un tratto. Immediatamente è scattata la macchina dei soccorsi. Vigili e 118 sul posto per trasferire il ferito, cosciente ma ugualmente grave, all’ospedale dove la prognosi rimane riservata. Anche il motociclista è stato ricoverato ma con traumi meno pericolosi. Inevitabili anche i disagi al traffico auto. Sul tratto di lungadige si sono formate code e rallentamenti, dato anche l’orario di punta pomeridiano della domenica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento