Velo Veronese. Auto esce di strada sulla provinciale 13. Morto il conducente

La dinamica parla di una fuoriuscita autonoma e di una sola vettura coinvolta, al suo interno solo la persona alla guida. Impossibile per gli uomini del 118 salvarla

Foto GMaps Strada Provinciale 13

Sono stati addirittura due i morti sulla strada nella notte di ieri, un sabato 15 ottobre 2016 in cui gli incidenti sono stati tanti e purtroppo anche mortali. A Bosco di Sona è morto un 18enne, Davide Zenato di Peschiera del Garda, e il sabato era solo iniziato. Alla fine di questa triste giornata, verso le 23.30 a Vallese di Oppeano un pedone è stato travolto e ucciso da un'auto sulla Transpolesana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poco prima, alle 23.15 circa, un'auto era finita fuori strada a Velo Veronese sulla strada Provinciale 13, in direzione Camposilvano. La dinamica parla di una fuoriuscita autonoma e di una sola vettura coinvolta. Nell'auto c'era solo il conducente che ha perso la vita sul posto. Gli uomini del 118, intervenuti con un'ambulanza e un'automedica, hanno provato a salvarlo senza però riuscirci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Provincia baciata dalla fortuna al SuperEnalotto: vinti oltre 40 mila euro

  • Cardiologia di Verona verso il futuro: impiantato il primo pacemaker invisibile

  • La «protesta silente» che rischia di passare sotto silenzio andata in scena anche a Verona

  • 'Ndrangheta a Verona, blitz della polizia: 23 arresti e 3 obblighi di firma

  • Covid-19: un tampone positivo e un decesso nel Veronese, ma i dati restano positivi

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 5 al 7 giugno 2020

Torna su
VeronaSera è in caricamento