Velo Veronese. Auto esce di strada sulla provinciale 13. Morto il conducente

La dinamica parla di una fuoriuscita autonoma e di una sola vettura coinvolta, al suo interno solo la persona alla guida. Impossibile per gli uomini del 118 salvarla

Foto GMaps Strada Provinciale 13

Sono stati addirittura due i morti sulla strada nella notte di ieri, un sabato 15 ottobre 2016 in cui gli incidenti sono stati tanti e purtroppo anche mortali. A Bosco di Sona è morto un 18enne, Davide Zenato di Peschiera del Garda, e il sabato era solo iniziato. Alla fine di questa triste giornata, verso le 23.30 a Vallese di Oppeano un pedone è stato travolto e ucciso da un'auto sulla Transpolesana.

Poco prima, alle 23.15 circa, un'auto era finita fuori strada a Velo Veronese sulla strada Provinciale 13, in direzione Camposilvano. La dinamica parla di una fuoriuscita autonoma e di una sola vettura coinvolta. Nell'auto c'era solo il conducente che ha perso la vita sul posto. Gli uomini del 118, intervenuti con un'ambulanza e un'automedica, hanno provato a salvarlo senza però riuscirci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Regalo di Natale dal Governo per chi paga con bancomat e carte: cos'è il "cashback"?

  • Nuovi chiarimenti della Regione sull'ordinanza di Zaia: sì a camminate gruppi nordic walking

Torna su
VeronaSera è in caricamento