menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Schianto frontale tra due automobili, morto un pensionato 87 enne

L'incidente ha avuto luogo questa mattina a Quinto, in via Valpantena. Inutile l'intervento dei paramedici di Verona Emergenze: Amedeo Zanatta è praticamente morto sul colpo

Ennesimo incidente sulle strade della provincia scaligera, che si dimostrano eccezionalmente pericolose qualunque sia il clima e a condizione atmosferica. Purtroppo questa volta, le conseguenze non sono state solo di qualche danno alle vetture: nello schianto che questa mattina ha avuto luogo a Quinto infatti ha perso la vita un pensionato.

IL SINISTRO - Secondo quanto si è riusciti a ricostruire si sarebbe trattato di un violentssimo incidente frontale, avvenuto questa mattina a Quinto in via Valpantena. Nello schianto è rimasto vittima un pensionato di circa ott'antanni. Dopo l'incidente sono immediatamente sopraggiunti sul posto polizia e vigili del fuoco, oltre che ovviamente l'elisoccorso di Verona Emergenza, atterrato sul luogo del sinistro per cercare di salvare la vittima. Purtroppo però per l'anziano non c'era più nulla da fare: l'uomo sarebbe quasi morto sul colpo.

LA DINAMICA - Il pensionato Amedeo Zanatta, 87 anni, residente a San Pietro Incariano è deceduto questa mattina, poco prima delle 10, a seguito di un incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale dei Lessini. L’uomo era alla guida di una Fiat Punto e viaggiava in direzione di Grezzana quando si è scontrato con una Fiat 16 proveniente dal senso opposto, guidata da un 36enne residente a Grezzana. L’impatto è stato molto violento e nemmeno i soccorritori di Verona Emergenza sono riusciti ad evitare il decesso dell’anziano. Sul posto anche l’eliambulanza. La polizia municipale è intervenuta per i rilievi di legge ed è stato necessario chiudere la strada dal momento dello scontro fino alle 12.15, quando una corsia è stata riaperta per ripristinare la circolazione a senso unico alternato. La ricostruzione dell’incidente è ora affidata al Nucleo Infortunistica Stradale, che dovrà stabilire quale dei due veicoli ha invaso la corsia opposta. Il conducente della Fiat 16 è stato trasportato al pronto soccorso di Borgo Trento per accertamenti e cure.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento