Domenica, 24 Ottobre 2021
Incidenti stradali Centro storico / Via Roma

Schianto nella notte: taxi sfonda la vetrina di un negozio

Avrebbe cercato di evitare l'impatto con una Ford Fiesta, forse anch'essa coinvolta nella dinamica dell'incidente. Sul posto è intervenuta anche una volante della Civis

Ennesimo incidente per le strade scaligere, che si confermano come tra le più pericolose del Veneto. Solo poche ore fa, infatti, la polizia municipale è dovuta intervenire per un grave sinistro.

L'INCIDENTE - Ieri sera, poco dopo le 23 in via Roma all’angolo con via Cattaneo, un taxi Volkswagen Passat ha sfondato la saracinesca del negozio OVS, probabilmente per evitare l’impatto con una Ford Fiesta in uscita da via Cattaneo. Alla guida delle auto due veronesi, un uomo di 27 anni e una donna di 32, rimasti illesi. Dai primi accertamenti della polizia municipale è emerso che il taxi stava percorrendo via Roma in direzione di piazza Bra quando, all’incrocio con via Cattaneo/via Manin, ha deviato la sua traiettoria finendo contro l’ingresso del negozio.

LO SCHIANTO - Nessun impatto tra i due veicoli, anche se non è escluso il coinvolgimento della Fiesta nella dinamica dell’incidente, visto che dalla sua direzione è presente un segnale verticale di stop. Il nucleo infortunistica stradale accerterà eventuali violazioni a carico dei conducenti, con la precisa ricostruzione della dinamica. Sul posto è intervenuto anche il personale dell’istituto di vigilanza Civis, per la messa in sicurezza del negozio, visto che anche la vetrata di ingresso è stata completamente distrutta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto nella notte: taxi sfonda la vetrina di un negozio

VeronaSera è in caricamento