menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violento tamponamento, problemi alla schiena per Christoph Innerhofer

L'azzurro è già stato visitato a Brunico, per lui almeno dieci giorni di riposo assoluto. Il campione di sci alpino dovrebbe riprendersi per il 24 agosto e partire con la squadra alla volta dell'Argentina

Un incidente che in questo periodo non ci voleva perchè obbligherà Christoph Innerhofer a ritardare la sua preparazione in vista della stagione di Coppa del mondi di scia alpino.

L'azzurro che ai Mondiali di Garmisch 2011 conquistò tre medaglie è stato vittima di un violento tamponamento che sembra aver complicato i problemi alla schiena dell'atleta. Dopo l’incidente d’auto nella zona di Verona, il velocista altoatesino oltre al colpo di frusta ed al leggero spostamento di una vertebra ha sofferto di giramenti di testa.

Lo sciatore è già stato visitato a Brunico: per lui i medici hanno sentenziato dieci giorni di riposo assoluto. L’incidente si è aggiunto ai dolori alla schiena di cui soffre da tempo e che l’hanno costretto ad interrompere gli allenamenti che si svolgevano in Francia. I medici comunque paiono aver trovato l’origine del problema e a fine mese lo sottoporranno ad una infiltrazione nella zona dolente.


Innerhofer spera comunque di riuscire a ristabilirsi per il 24 agosto quando dovrebbe partire per l’Argentina con il resto della squadra per gli allenamenti in pista.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento