Pasquetta sulle autostrade: tamponamenti sulla A4, rallentamenti in A22

Due tamponamenti, per fortuna non gravi, si sono verificati sulla Serenissima. Il primo tra Verona Est e Verona Sud, il secondo tra Soave e Verona Est. Tre i feriti complessivamente portati in ospedale

(Foto generica di repertorio)

Pasquetta di traffico intenso nei tratti delle due autostrade che attraversano il territorio veronese, anche a causa di alcuni incidenti per fortuna non grave.

Sulla A4, intorno alle 10.30 si sono verificati due tamponamenti che hanno coinvolto 5 auto. Il primo tra Verona Est e Verona Sud, dove il 118 è intervenuto con un'ambulanza per trasportare un ferito in codice verde all'ospedale di Borgo Roma. Più grave il tamponamento avvenuto poco dopo tra Soave e Verona Est, con due feriti in codice giallo trasportati sempre in ambulanza all'ospedale di Borgo Trento. Si segnalano rallentamenti in prossimità dei punti in cui sono avvenuti gli incidenti, ma il traffico non è scorrevole neanche in prossimità dei caselli autostradali in zona lago.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nessun incidente, ma traffico comunque rallentato anche sulla A22 tra Verona Nord e Affi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come si è sviluppato il nuovo focolaio in Veneto che tocca da vicino anche Verona?

  • Nuovo focolaio di Covid-19 nel Vicentino, al confine con Verona e Padova

  • Maltempo atteso a Verona: il Comune invita i cittadini a limitare gli spostamenti

  • Inganna parroco della Lessinia per ricattarlo, coppia di 20enni arrestata

  • Coronavirus: tre i nuovi casi positivi in Veneto e due i morti, un decesso è a Verona

  • Mistero a Cerea, scoperti 17 morti in cimitero sepolti senza autorizzazione

Torna su
VeronaSera è in caricamento