menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri di Villafranca

I carabinieri di Villafranca

Non frena in tempo e tampona la moto davanti: 49enne in prognosi riservata

Stando ai primi accertamenti dei carabinieri sull'incidente avvenuto a Mozzecane, sembra che per cause accidentali il neopatentao alla guida della Fiat Punto non sia riuscito a frenare in tempo per evitare il contatto con la Yamaha che lo precedeva

Un tamponamento sarebbe alla base dell'incidente che nella tarda serata di martedì si è verificato a Mozzecane, in via Carlo Montanari. 
Sul posto ad eseguire i rilievi, quando erano già scoccate le ore 23, sono intervenuti i carabinieri dell'aliquota radiomobile di Villafranca di Verona. Dai primi accertamenti eseguiti dai militari, sembrerebbe che L.E., ragazzo classe 2001 neopatentato, fosse alla guida della propria Fiat Punto, quando per cause accidentali avrebbe tamponato una moto Yamaha che lo precedeva, in sella della quale era presente B.N., classe 1971. 

Secondo quanto ipotizzato dai militari, il motociclista, arrivato all’altezza di via San Faustino, avrebbe regolarmente immesso la freccia per svoltare a sinistra per poi rallentare, ma l’automobilista non sarebbe riuscito a frenare in tempo. 
Il 49enne rimasto ferito è stato soccorso dal personale del 118 che l'ha trasportato in ambulanza all'ospedale Magalini di Villafranca, dove è stato ricoverato in prognosi riservata: fortunatamente non verserebbe in pericolo di vita. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento